Napoli, a spasso con cavallo e capra: denunciato

Una delle tante follie da coronavirus

Porta a spasso cavallo e capra per passeggiare in strada e aggirare le misure per la gestione
dell’emergenza coronavirus. E’ successo ieri mattina a Giugliano in Campania (Napoli), dove gli agenti del Commissariato Giugliano-Villaricca, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato un uomo che passeggiava con una capretta al guinzaglio e un cavallo. I poliziotti hanno fermato l’uomo, un 49enne di Giugliano, il quale ha dichiarato che doveva “portare gli animali a passeggio”. L’uomo è stato denunciato per inottemperanza alle prescrizioni del Dpcm del 9 marzo 2020.

(Ph Shutterstock, Fonte Adnkronos)

Tags: