«Chi guarisce non si senta immune al virus, misure non vanno allentate»

«Noi non abbiamo certezze che chi guarisce dal Covid -19 ne sia poi immune.  Nel breve periodo certamente sì, ma di
più non sappiamo. L’ipotesi dell’immunità di gregge può valere per altri virus, per esempio per il morbillo abbiamo prova scientifica, ma per il coronavirsus non abbiamo prove: solo ipotesi». Lo ha detto in un’intervista a Libero  il virologo Giovanni Di Perri, primario dell’ospedale Amedeo di Savoia di Torino.

«Quando la curva del contagio comincerà a scendere – aggiunge Di Perri – spero francamente tra qualche settimana, quello sarà il momento più delicato e critico. Il rischio è di allentare le misure di prevenzione che abbiamo adottato, anche per una comprensibile stanchezza. Dovremo resistere – insiste Di Perri – perché il virus potrebbe reintrodursi
creando una seconda e forse più grave emergenza».

Tags: