«Carabinieri con lanciafiamme»: Campbell usa De Luca per convincere americani a stare a casa

La top model: «Vi assicuro che i sottotitoli sono accurati». Poi riporta il racconto di un altro sindaco italiano: «L’ho fermato e gli ho detto “senti questo non è un film. Non sei Will Smith in Io sono leggenda. Vai a casa”»

«Listen, America, listen», ovvero «Ascolta, America, ascolta». Naomi Campbell ha condiviso su Instagram l’intervento del governatore della Campania Vincenzo De Luca dove minacciava di mandare «i carabinieri con il lanciafiamme» ad eventuali feste di laurea durante il periodo di isolamento per il contenimento dell’epidemia da Coronavirus.

Oltre a De Luca, nel video pubblicato dalla top model ci sono gli appelli di altri primi cittadini ai cittadini che non rispettano le ordinanze emanate: ci sono il sindaco di Messina, Cateno De Luca, il primo cittadino di Bari, Antonio De Caro e quello di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà.

Tags: