Covid 19, operaio ricoverato: rallentamento forzato nell’azienda che fa letti da rianimazione

La Malvestio Spa di Villanova di Camposanpiero (Pd) è l’unica azienda italiana a produrre la complessa attrezzatura ospedaliera

A seguito di un caso positivo ricoverato con sintomi COVID-19, a tutti gli operai è stato fatto il tampone e, in attesa di responso, sono stati comunque messi in quarantena una dozzina di dipendenti. Vista la situazione critica e la paura di tanti lavoratori è stata inoltre fatta una richiesta di cassa integrazione per 50 dipendenti e sono stati interrotti gli straordinari di sabato e domenica.

Al centro della vicenda non è un’azienda “normale”, bensì la Malvestio Spa di Villanova di Camposanpiero, a Padova, l’unica azienda italiana che produce letti per la rianimazione, bene di prima necessità per definizione in questo momento dell’epidemia. Preoccupazione è stata espressa dalla Fiom di Padova, che ha riferito la notizia.

Tags: ,