Ulss 1 Dolomiti, attivati a Feltre i controlli in telemedicina per i pazienti con diabete

I pazienti che hanno in programma una visita diabetologica possono inviare per via telematica gli esami eseguiti

Azienda Ulss 1 Dolomiti, Belluno, 26 marzo 2020 – L’emergenza sanitaria correlata alla diffusione del Covid-19 ha reso necessario limitare gli spostamenti dalla propria abitazione ed i contatti tra le persone. Per evitare agli utenti l’accesso ai propri ambulatori, l’Unità Operativa di Diabetologia dell’Ospedale di Feltre, diretta da Ferruccio D’Incau, a partire dal 9 marzo scorso ha attivato un protocollo di valutazione specialistica in telemedicina.

Tutti i pazienti che hanno in programma una visita diabetologica vengono contattati telefonicamente ed invitati ad inviare al Centro Diabetologia per via telematica gli esami eseguiti, salvo visualizzabili sul dossier sanitario elettronico individuale, ed il diario dei controlli glicemici eventualmente eseguiti a domicilio. Per gli utenti provvisti di monitoraggio glicemico continuo, i dati registrati possono essere condivisi in remoto attraverso l’uso di un apposito software.

Il giorno in cui è stata programmata la visita, il Medico Diabetologo, dopo aver visionato la documentazione disponibile, contatta ogni paziente e con lui condivide il risultato degli esami effettuati ed eventuali variazioni da apportare alla terapia assunta. A seguito della valutazione, al paziente vengono inviati per via telematica il referto della visita, la data e l’ora del successivo controllo, le impegnative per gli esami prescritti ed eventuali altri documento come ad esempio il piano terapeutico richiesto per alcune classi di farmaci.

Ogni utente che abbia in programma nelle prossime settimane una valutazione diabetologica a Feltre non deve pertanto preoccuparsi di dover accedere presso l’ambulatorio e sarà contattato direttamente dal Centro.

(Foto ricevuta dall’ufficio stampa dell’Azienda Ulss 1 Dolomiti)

Tags: ,