Ulss 1 Dolomiti, al via i tamponi a medici di assistenza primaria e pediatri

Iniziativa che rientra nell’ambito delle misure intraprese per contenere il diffondersi dell’emergenza nuovo coronavirus

Azienda Ulss 1 Dolomiti, Belluno, 27 marzo 2020 – Domani, sabato 28 marzo, inizierà l’effettuazione dei tamponi per la ricerca del virus Covid-19 ai medici di assistenza primaria e ai pediatri di libera scelta, come anticipato ieri nel corso della videoconferenza della Direzione aziendale con i medici di famiglia del Distretto di Belluno – che segue di qualche giorno quella con i medici del Distretto di Feltre, nell’ambito delle misure intraprese per contenere il diffondersi dell’emergenza nuovo coronavirus.

I tamponi saranno effettuati in primis ai medici che svolgono la propria attività a favore degli ospiti non autosufficienti dei Centri di Servizi a cui seguiranno poi tutti gli altri medici.

La Ulss 1 Dolomiti comunica inoltre che sono in fase di consegna ai medici di famiglia nonché ai medici di continuità assistenziale (ex guardia medica) ulteriori dispositivi di sicurezza che fanno seguito ai 2 kit per medico già messi a disposizione nelle scorse settimane  (maschere a 4 strati chirurgiche, copricapo, guanti in vinile/nitrile, grembiuli in polietilene e confezioni di gel antisettico).

(ph. Shutterstock)