Sexy shop specializzato in camici per “giocare al dottore” dona tutto agli ospedali

Lo store online di “medical fetish” ha voluto contribuire in questo momento di emergenza

Anche la Gran Bretagna sembra cedere sotto i colpi del COVID-19, a tal punto che, il Servizio sanitario nazionale britannico,  sta ricevendo in questi giorni moltissimi aiuti da svariati donatori. Tra questi, non mancano all’appello insolite realtà mobilitatesi per sostenere il proprio Paese come MedFetUK, il sito specializzato in abbigliamento ‘medical fetish’, che ha donato un intero magazzino di camici usa e getta a un ospedale pubblico che ne aveva disperato bisogno.

Pur non trattandosi di grandi scorte, come hanno sottolineato i responsabili del sito su Twitter, il gesto è stato molto apprezzato dagli addetti agli acquisti Nhs che hanno contatto il bizzarro store online. Di contro, da MedFetUK incalzano su Twitter: «Questo è il risultato di un decennio di cronici tagli che hanno ridotto l’Nhs a mala pena capace di funzionare in circostanze normali, assai meno quando deve affrontare una pandemia globale. Non doveva e non dovrebbe andare così».

Fonte: Adnkronos

ph: shutterstock

Tags: