Coronavirus: studio, decessi in Gb sottostimati del 25%

Londra, 31 mar. (Adnkronos Salute) – Il numero di decessi da coronavirus nel Regno Unito potrebbe essere del 25% superiore a quanto finora registrato. E’ quanto suggeriscono i dati dell’Office for National Statistics che coprono il periodo fino al 20 marzo. Secondo i certificati di morte analizzati, in Inghilterra e Galles sono morte in quel periodo 210 persone per coronavirus, ma le stesse autorità sanitarie hanno riferito di solamente 170 decessi legati al Covid-19.
Una discrepanza che porta al sospetto che i morti per il virus potrebbero appunto essere superiori di un quarto. L’attuale bilancio ufficiale delle vittime nel Regno Unito è di 1.415 decessi, ma si tratta di dati che fanno riferimento solamente a coloro che sono morti in ospedale e non a tutti i decessi effettivamente legati al Covid-19.

Tags: , ,