Fifa, in arrivo 2,7 miliardi di dollari per il calcio

E’ la valutazione del massimo organo calcistico sull’impatto della pandemia nell’ambiente

La Fifa sta elaborando piani per attingere alla sua riserva di contanti di 2,7 miliardi di dollari e creare un fondo di emergenza per sostenere l’industria del calcio in difficoltà. Lo scrive il New York Times sul proprio sito.

Di fronte alle crescenti preoccupazioni e agli aggiornamenti quotidiani sulla crisi causata dal coronavirus nell’industria mondiale del calcio, la Fifa sta mettendo a punto un piano per un fondo di emergenza per centinaia di milioni di dollari. «La Fifa si trova in una forte situazione finanziaria ed è nostro dovere fare del nostro meglio per aiutare i club nell’ora del bisogno», ha detto la Fifa, come riporta il Nyt. «Pertanto, confermiamo che la Fifa sta lavorando alle possibilità di fornire assistenza alla comunità calcistica di tutto il mondo dopo aver fatto una valutazione globale dell’impatto finanziario che questa pandemia avrà sul calcio».

VAI ALLA PAGINA SPORTIVA

(Ph Imagoeconomica)

Tags: