Bergamo, Donadoni manda 16mila mascherine dalla Cina. Salvini ringrazia (e punzecchia Gori)

L’ex calciatore rossonero è di Cisano Bergamasco e ora allena lo Shenzhen

«Grazie a Roberto Donadoni, cuore bergamasco e rossonero, che dalla Cina ha inviato 16mila mascherine. Saranno distribuite negli ospedali della provincia a partire da quello di Ponte San Pietro. Mentre i sindaci del Pd Sala e Gori polemizzano, c’e’ chi lavora in silenzio come dimostrano i nuovi ospedali alla Fiera di Milano e in quella di Bergamo: cuore, lavoro, coraggio. Ci rialzeremo piu’ forti di prima».

Cosi’ il leader della Lega, Matteo Salvini, in merito all’iniziativa di solidarieta’ di Roberto Donadoni, attualmente allenatore dei cinesi dello Shenzhen.

Tags: