Covid-19, Ulss 8 Berica: tre persone decedute all’ospedale di Vicenza

765 i casi positivi nel Vicentino. I numeri del report dell’Ulss 8 Berica di venerdì 3 aprile

Azienda Ulss 8 Berica, Vicenza, 3 aprile 2020 – Bilancio di tre morti, oggi 3 aprile, all’Ospedale San Bortolo di Vicenza a causa del Covid-19, il nuovo coronavirus.

A perdere la vita una donna di 89 anni di Altavilla Vicentina e due uomini: un 86enne di Arzignano e un 77enne residente nel capoluogo.

È quanto rileva il bollettino dell’Ulss 8 Berica aggiornato alle 16 di stamane.

I casi positivi sono 765, su un campione di 7302 tamponi eseguiti, anche sul personale sanitario. I pazienti ricoverati sono 132, due in più rispetto a ieri; si confermano 26, numero stabile ormai da quattro giorni, i pazienti in terapia intensiva. 71 i curati in malattie infettive. Le persone in sorveglianza attiva sono 963; quelle in sorveglianza fiduciaria passiva sono 534.

(ph. Imagoeconomica)