Coronavirus, Ulss 7 Pedemontana: morte due anziane. 806 i casi positivi

Il report dell’azienda socio-sanitaria di oggi, venerdì 3 aprile. 142 i ricoverati

Azienda Ulss 7 Pedemontana, Bassano del Grappa, 3 aprile 2020 – Il coronavirus si porta via altre due anziane sul territorio dell’Ulss 7 Pedemontana.

Nella giornata odierna una 90enne è morta all’ospedale di Santorso mentre una donna di 88 anni, residente a Lusiana Conco, è spirata nel nosocomio di Asiago.

Lo si apprende dal bollettino dell’Ulss 7 Pedemontana aggiornato alle 16 di stamane, venerdì 3 aprile.

Dal report emerge che sul territorio dell’azienda socio-sanitaria sono 806 i casi positivi, a fronte di 6064 tamponi effettuati. I ricoverati sono 142: 116 a Santorso, 14 a Bassano, 10 all’ospedale di comunità di Marostica e 2 ad Asiago. 21 di questi pazienti sono in terapia intensiva. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria 39 sono stati i decessi nell’Ulss 7 Pedemontana. 1694 le persone in sorveglianza attiva.

(ph. Imagoeconomica)