Carbonara day: anche così si celebra l’Italia e i suoi prodotti

Coldiretti propone una ricetta “patriottica” che utilizza solo ingredienti nazionali. Oltre al pecorino romano Dop anche la pasta di grano italiano al 100%, il guanciale da maiali allevati nella Penisola e uova provenienti da galline italiane

Lunedì si celebra il ‘Carbonara Day‘, il tradizionale appuntamento dedicato ad una delle ricette più rappresentative della tradizione culinaria nazionale. A ricordarlo è la Coldiretti invitando tutti a condividere sui social in cucina, in salotto o dai balconi la propria esperienza nella preparazione del tipico piatto made in Italy conosciuto in tutto il mondo.

La Carbonara è un primo piatto della cucina laziale a base di uova, guanciale, pecorino romano grattugiato e pepe. La Coldiretti propone la pasta alla Carbonara ‘patriottica’ che utilizza solo ingredienti nazionali. Oltre al pecorino romano Dop anche la pasta di grano italiano al 100%, il guanciale da maiali allevati nella Penisola e uova provenienti da galline italiane. Una versione promossa dai cuochi contadini di Terranostra e di Campagna Amica che in occasione dell’emergenza hanno promosso dei veri tutorial per aiutare gli italiani a riscoprire le ricette del passato.

La ricetta

Per preparare la ricetta tradizionale occorre tagliare il guanciale a dadini e rosolarlo in una padella con poco olio fino a farlo divenire trasparente, a parte si grattugia il pecorino romano da aggiungere in una terrina con due uova sbattute e una manciata di pepe, amalgamando gli ingredienti per ottenere un condimento cremoso. La pasta cotta deve essere versata in padella e fatta saltare con il guanciale per un minuto, poi si aggiunge il condimento mescolando molto rapidamente con il cucchiaio di legno a fuoco spento, infine si serve la pasta.

Tags: