La Iena Politi: «Positivo dopo 30 giorni, sicuri che ne bastino 15 per uscire?»

La testimonianza del protagonista del programma di Italia 1 in un video

Un comunicato e un video sul sito delle Iene raccontano la storia della “iena” Alessandro Politi che si è ammalata di coronavirus, e che trenta giorni dopo è ancora positiva al test anche se i sintomi sono scomparsi quasi subito. «Quanti potrebbero essere positivi e non saperlo senza il test?» si chiede Politi. E soprattutto, «bastano davvero 15 giorni d’isolamento per poter uscire di casa». Racconta la iena colpita da covid-19: «Ho avuto febbre e tosse per pochi giorni, poi mi sono sentito bene. Ma dopo un mese il mio tampone è ancora pienamente positivo». La redazione delle Iene ricorda come il programma di Mediaset sia fermo ormai un mese, «dopo che uno di noi è stato contagiato dal coronavirus. Il nostro collega che si è ammalato è – per l’appunto – la Iena Alessandro Politi, che approfondisce un tema molto importante: sono davvero sufficienti quindici giorni di isolamento dalla fine dei sintomi per poter tornare a uscire di casa?».

IL LINK AL VIDEO

 

 

Tags: