Vicenza, biblioteca Bertoliana dona 2 mila euro per fare la spesa

La Bertoliana dona ai vicentini 2000 euro per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità. Il consiglio di amministrazione della biblioteca, riunitosi a distanza in “conference call” e presieduto da Chiara Visentin, vuole concretamente essere d’aiuto ai concittadini che si trovano in difficoltà economiche e con gravi problemi di liquidità a causa di questa pandemia. La somma contribuirà all’iniziativa denominata “Vicenza Solidale Covid19” .

«Anche se è chiusa, crediamo che la biblioteca debba comunque condividere la vita dei cittadini – spiega in una nota la presidente Chiara Visentin – ai quali rivolge il suo lavoro istituzionale. Abbiamo scelto questa iniziativa come gesto di sensibilità verso chi ha meno e che consentirà di garantire un contributo concreto alle famiglie della nostra comunità. Ci auguriamo che il nostro gesto possa essere d’esempio anche per altri». Il sindaco ha elogiato la decisione della Bertoliana. La somma è stata individuata in un apposito capitolo di bilancio.

Tags: ,