Coronavirus: nuovo documento Oms ribadisce