Coronavirus, Ulss 9 Scaligera: le norme per l’accesso agli ospedali veronesi

Tutte le misure adottate per prevenire il diffondersi del Covid-19

Azienda Ulss 9 Scaligera, Verona, 8 aprile 2020 – Per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 si invitano tutti i cittadini che accedono alle strutture ospedaliere dell’Ulss 9 Scaligera a osservare le seguenti misure di prevenzione:

  1. In tutti i reparti di degenza l’accesso dei visitatori è limitato a una sola persona per paziente al giorno. La visita dovrà essere breve e il visitatore dovrà indossare una mascherina di protezione.
  2. Tutte le persone, in particolare gli anziani, sono invitate a non recarsi nelle strutture sanitarie e solamente per problematiche urgenti e non procrastinabili.
  3. In tutti i reparti di degenza l’accesso dei visitatori è vietato a persone con sintomi respiratori (raffreddore, tosse, mal di gola, febbre).
  4. Non sono consentite le visite ai pazienti in isolamento per Covid-19.
  5. Nelle sale d’attesa del Pronto Soccorso non possono sostare gli accompagnatori dei pazienti, 
salvo diverse specifiche disposizioni del personale sanitario.
  6. Tutte le persone che accedono in ospedale devono indossare una mascherina di protezione.
  7. Tutte le persone devono mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.
  8. Per l’igiene delle mani nelle sale d’attesa sono messe a disposizione soluzioni disinfettanti.
  9. Tutte le persone sono tenute ad osservare tutte le misure di prevenzione igienico sanitarie raccomandate.

Per ulteriori informazioni in merito all’emergenza coronavirus sono attivi i numeri verdi dedicati:

Ministero della Salute: 1500 – Regione del Veneto: 800462340 – Azienda Ulss 9 Scaligera: 800936666

(ph. Imagoeconomica)