Da Kenny Random ad Alessio-B: opere all’asta per aiutare l’ospedale di Padova

I più famosi street artisti veneti hanno messo a disposizione le loro opere ispirate all’emergenza Coronavirus

40 opere dei più importanti street artist veneti hanno messo all’asta le loro opere per un progetto benefico “D-sign of light“. I fondi raccolti saranno destinati all’acquisto di presidi Dpi e respiratori per il reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale di Padova.

Si possono fare offerte fino al 12 aprile e c’è l’imbarazzo della scelta tra tele, stampe, disegni e sculture ispirati all’emergenza in corso. Gli street artist che partecipano sono: Andre Roulé ad Alessio-B, Axe, Bolo, Boogie.EAD ft. Daniele Orfano, C0110, passando per Alberto Capozzi, Cento, David Karsenty, Gabriele Bonato, Joys, Kenny Random, Made514, Peeta, Psiko, Seneca, Simone Berno, Tony Gallo, Yama e Zero Mentale. Clicca qui per vederle tutte.

Tags: ,