Coronavirus, Ulss 8 Berica: morte due donne al San Bortolo di Vicenza

Lo si apprende dal bollettino dell’azienda socio-sanitaria aggiornato alle 16 di oggi, venerdì 10 aprile. Positivi saliti a 971 casi

Azienda Ulss 8 Berica, Vicenza, 10 aprile 2020 – Oggi, venerdì 10 aprile, si registrano due nuovi decessi all’ospedale di Vicenza: si tratta di due donne, di 85 e 81 anni, entrambe residenti in città.

Secondo il bollettino dell’azienda socio-sanitaria aggiornato alle 16 di stamane, sono 971 i casi positivi, + 42 rispetto a ieri, su un totale di 10859 tamponi effettuati. 120 i pazienti ricoverati, – 3 rispetto alla precedente rilevazione, di cui 21, come ieri, in terapia intensiva; costanti a 63 le persone in malattie infettive. I pazienti dimessi dal San Bortolo e dalle altre strutture ospedaliere sul territorio sono in tutto 92, + 7 rispetto a ieri. Calano a 1087 i soggetti in sorveglianza attiva e a 584 quelli in sorveglianza fiduciaria passiva.

(ph. Imagoeconomica)