Perde il lavoro per il Coronavirus, gioca alla lotteria e vince 4 milioni

Il 20enne, padre di un bimbo piccolo, ha tentato la fortuna in un momento di disperazione ed è stato premiato. «E’ una sensazione bellissima, non potrei essere più felice»

Dopo essere stato licenziato a causa della crisi per l’emergenza Coronavirus, per un giovane 20enne di Adelaide (Australia), padre di un bimbo piccolo, si prospettava una Pasqua nella disperazione. Ma si sa che la fortuna è cieca e arriva quando meno te lo aspetti. L’uomo, come riportano i media locali, ha quindi deciso di comprare un biglietto della lotteria per poi scoprire di aver vinto ben 4 milioni e mezzo di dollari.

«Quando ho scoperto che avevo vinto ho svegliato mia moglie per dirglielo, lei ha urlato. Sono stato molto sotto stress per via del lavoro, ma ora sono sollevato e felice. Siamo una famiglia giovane, abbiamo appena avuto un bambino e questa vincita cambierà il resto delle nostre vite. Ci concede una completa indipendenza economica e le possibilità sono infinite, è una sensazione bellissima. Non potrei essere più felice».

(ph: shutterstock)

Tags: