Bonomi nuovo presidente di Confindustria

Il commento del vicentino Vescovi: «Speriamo possa entrare il prima possibile nella sua piena operatività, dimostriamo di poter anticipare i tempi»

E’ Carlo Bonomi il nuovo presidente di Confindustria eletto dal Consiglio Generale con 123 preferenze. Hanno votato tutti i 183 aventi diritto. Alla candidata concorrente Licia Mattioli sono andate invece 60 preferenze. Nessuna scheda bianca, nessuna nulla.

Il commento di Luciano Vescovi, presidente di Confindustria Vicenza: «Siamo soddisfatti per le modalità e l’esito delle elezioni che si sono svolte in un momento assolutamente inedito per il nostro Paese e per la nostra economia. Proprio per questo auspichiamo che il Presidente eletto, con la sua squadra di prossima nomina, possa entrare il prima possibile nella sua piena operatività e che quindi in tempi straordinari si utilizzino procedure straordinarie. Speriamo perciò che il nostro sistema dia dimostrazione di poter anticipare i tempi rispetto al normale iter, peraltro già stravolto visto che il voto, per ovvi motivi, si è dovuto rimandare».

(ph: imagoeconomica)

Tags: