«BpVi e Veneto Banca, indennizzi risparmiatori non saranno tassati»

Questa la comunicazione dell’Agenzia delle Entrate all’associazione Ezzelino III da Onara

Gli indennizzi erogati dal F.I.R. (fondo indennizzo risparmiatori) ai risparmiatori di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca non saranno tassati. A comunicarlo è l’associazione Ezzelino III da Onara: «La conferma è giunta oggi dall’Agenzia delle Entrate con Risposta n 112 e su interpello del tributarista e consulente dell’Associazione Loris Mazzon». Proprio Mazzon infatti aveva individuato il problema e studiato la soluzione con il progetto SCUDO FISCALE TRANSATI E FIR partito a ottobre 2019, promosso dalla stessa associazione Ezzelino III da Onara.

Il Fondo Indennizzo Risparmiatori, con una dotazione di 1,5 miliardi di euro, non sarà dunque tassato per il 26%, per un margine di risparmio di 390 milioni di euro ai risparmiatori. «Moltissimi già in estrema emergenza ancor prima della pandemia legata al COVID-19», conclude l’associazione.

ph: shutterstock

Tags: ,