Lucarelli: «Se insultate chi si beffa delle restrizioni non siete migliori»

«Chi se ne frega è incapace di comprendere il periodo storico, il concetto di bene collettivo e di utilizzo intelligente dei social»

«Le persone che utilizzano i social per prendersi beffa delle restrizioni di questo periodo sono incapaci di comprendere sia il periodo storico che il concetto di bene collettivo che di utilizzo intelligente dei social. Mi duole però dirlo: voi che andata a insultare queste persone sui profili non siete migliori di loro». Lo afferma in una delle sue stories su Instagram Selvaggia Lucarelli.

(ph: imagoeconomica)

Tags: