Al Covid-Hospital di Jesolo l’abbraccio virtuale dei parenti al proprio caro in terapia intensiva

Nel nosocomio del litorale il tablet viene spesso utilizzato per permettere ai pazienti di contattare i familiari in videochiamata

Azienda Ulss 4 Veneto Orientale, San Donà di Piave, 22 aprile 2020 – Al Covid-Hospital di Jesolo è stato utilizzato più volte il tablet per permettere ai pazienti di contattare i familiari in videochiamata, ma quella di ieri, martedì 21 aprile, è stata una occasione speciale. Il direttore della terapia intensiva, dottor Fabio Toffoletto, ha fatto un piccolo regalo ad un paziente nel giorno del suo compleanno. Ha contattato i familiari che non lo vedevano da qualche settimana. La videochiamata ha permesso loro di abbracciarlo virtualmente, a distanza. Una grande gioia per tutti.

(Foto tratta dalla pagina Facebook dell’Ulss 4 Veneto Orientale)