Coronavirus, Ulss 7 Pedemontana: muore a Bassano 44enne originaria del Trevigiano

Il report dell’azienda socio-sanitaria di stamane, 24 aprile. 1393 casi positivi, 97 ricoverati, 4808 test rapidi eseguiti

Azienda Ulss 7 Pedemontana, Bassano del Grappa, 24 aprile 2020 – Una donna classe 1976, originaria di Vazzola, nel Trevigiano, è morta all’ospedale di Bassano a causa del Covid-19. La vittima era stata trasferita al San Bassiano dall’Ulss 2 Mafca Trevigiana lo scorso 20 marzo. Lo si apprende dal bollettino di stamane, venerdì 24 aprile, dell’Ulss 7 Pedemontana.

Sul territorio dell’azienda socio-sanitaria i casi positivi ad oggi sono 1393; 20969 i tamponi eseguiti; 4808 i test rapidi; 97 i ricoverati: 77 a Santorso e 20 all’ospedale di comunità di Marostica. I soggetti in sorveglianza attiva e passiva sono 1637; 2557 quelli che hanno terminato la sorveglianza. Le vittime dall’inizio della pandemia sul territorio dell’Ulss 7 Pedemontana sono state in tutto 79.

(ph. Imagoeonomica)