Recovery Fund: cos’è e come funziona

Tutto quello che sappiamo finora del nuovo fondo d’emergenza

Ieri, 23 aprile, il Consiglio europeo ha approvato i Recovery Fund, come annunciato dal premier Giuseppe Conte in conferenza stampa straordinaria. Ma cosa sono esattamente? Da quello che sappiano fino ad ora, i Recovery Fund sono un nuovo fondo da istituire a livello comunitario e gestito dalla Commissione europea (o in alternativa dalla Banca europea per gli investimenti). Il fondo, attraverso l’emissioni di obbligazioni (i cosiddetti Recovery Bond), raccoglierebbe sul mercato 1.000 o 1.500 miliardi di euro.

Questi bond sarebbero garantiti dal bilancio europeo del settenato 2021-2027 incrementato con nuove contribuzioni dirette da parte degli Stati membri. Le somme così raccolte sarebbero poi girate ai singoli Stati, privilegiando i Paesi più colpiti come Italia e Spagna. Non è ancora deciso se questi aiuti saranno a fondo perduto oppure prestiti.

(ph: imagoeconomica)

Tags: