#ZoEscape, l’inno alla libertà: Zanellato racconta il nuovo concept 2020

Zanellato crede che la felicità si trovi esattamente lì, dove ci si sente casa. E invita a cercare quel luogo con tutte le proprie forze, riscoprendo la bellezza e la gioia di vivere a contatto con la natura, con sé stessi e con le persone che si amano.

Mai come ora, in un mondo in continuo movimento, dove tutto cambia velocemente, è fondamentale soffermarsi sugli aspetti essenziali della propria esistenza, nutrendo spirito e mente. Come? Scegliendo ogni giorno la propria, personale, strada da percorrere, in totale libertà; Riconnettendosi con l’ambiente e la natura, con la propria e l’altrui dimensione, lontano dall’individualismo che caratterizza i nostri tempi.

Zanellato ha creato Zoe, l’ultima icona del brand, come “esercizio di libertà”, come ritorno alle origini, come simbolo di purezza. E ora si domanda, What’s your #ZoEscape?

La nuova icona firmata Zanellato è borsa Zoe, con pelle PURA

A ispirare la borsa Zoe, l’ultima creazione firmata Franco Zanellato, è un incontro casuale. Quello con una giovane in cui il fashion designer ritrova l’essenza delle sue origini, le fertili terre del Veneto. È l’alba lungo il Delta del Po e le nuance rosa pastello del firmamento fanno da sfondo alla bellezza ingenua di una ragazza, legandosi al rosso della sua chioma e al colore limpido dei suoi occhi.

Una Musa che comunica quel fascino discreto e antico di chi vive la sua grazia senza sapere di essere osservato. La sua grande borsa a spalla dà l’impressione di avvolgerla in un tenero abbraccio. Da tutto ciò prende forma la borsa Zoe, essenza di vita, la nuova icona Zanellato.

Borse Zoe, l’anima delle terre d’origine di Franco Zanellato

La creatività della Maison vicentina è stata guidata dal silenzio e dalla bellezza della natura nelle sue espressioni più semplici. Questa genesi si ritrova nell’origine del nome della borsa Zoe: il greco ζωη (Zoe) che significa “vita”.

La bag racchiude l’anima più pura delle terre d’origine del fondatore della casa di moda. Ed è un rapporto che ritroviamo nelle sue forme, che richiamano infatti la sporta del contadino, ampia e resistente. Nella sua embrionale veste di prototipo, è stata persino utilizzata la tela per celebrare la relazione con la natura.

Borsa in pelle PURA secondo la filosofia del Recycle, Reduce & Reuse

 Minimal chic, morbida e pratica, la borsa Zoe propone un nuovo concetto di Daily Bag, che sa accompagnare in ogni frangente della quotidianità.

Quanto invece ai materiali, tutte le borse Zoe sono realizzate in pelle PURA nelle misure media e baby. Pura è primo pellame al mondo ad essere naturalmente bianco e metal free, realizzato in armonia con la natura secondo la filosofia del Recycle, Reduce & Reuse. La ricercata qualità del pellame trasmette l’expertise della Maison Zanellato: l’intera collezione SS 2020 si distingue per il pellame PURA, declinato in versione Silk e Mat.

Un’altra evidente prerogativa della borsa in pelle Zoe è la chiusura Logata con calamita semi automatica e galvanica Antique Gold. L’immagine di una cintura che avvolge il corpo costituisce un omaggio alla femminilità.

Grazie a questa esclusiva sintesi, la borsa Zoe racconta un programma per uscire dalle frenetiche logiche cittadine, per sfuggire dalle consuetudini ed entrare in una dimensione personale e unica, che consente di riconnettersi con sé stessi e con la propria felicità.

 

Tags: