25 Aprile, a Verona spunta bandiera Repubblica di Salò davanti a stadio

Episodio destinato a far discutere a Verona dove qualcuno ha issato davanti allo stadio Bentegodi la bandiera della Repubblica Sociale Italiana, nota anche come Repubblica di Salò, istituita dai nazisti dopo la liberazione di Mussolini. Durante la guerra civile italiana ci furono aspri e sanguinari combattimenti proprio tra i cosiddetti republichini e i partigiani. Tutto quel periodo è splendidamente raccontato da Giorgio Bocca nel libro “La Repubblica di Mussolini”. Spesso si è discusso intorno alla possibilità di onorare anche i caduti republichini, spesso ragazzi molto giovani, in occasione del 25 Aprile, ricordo di un tragico periodo della Storia d’Italia conclusosi con la Liberazione dal nazifascismo. La polizia ha provveduto in breve tempo a rimuovere la bandiera dell’RSI.