Covid-19, Ulss 7 Pedemontana: altre due vittime al nosocomio di Santorso

Lo sostiene il bollettino dell’azienda socio-sanitaria in data odierna, domenica 26 aprile. 22096 i tamponi e 5051 i test rapidi compiuti

Azienda Ulss 7 Pedemontana, Bassano del Grappa, 26 aprile 2020 – Due donne, una 93enne di Bassano e una 84enne di Asiago, sono morte all’ospedale di Santorso a causa del coronavirus. Lo sostiene il bollettino dell’Ulss 7 Pedemontana in data odierna, domenica 26 aprile.

I positivi al Covd-19 sul territorio della Pedemontana sono 1409; 22096 i tamponi e 5051 i test rapidi compiuti; i ricoverati sono 99: a Santorso 81 e a Marostica 18; di questi pazienti 8 sono in terapia intensiva e 6 in semi intensiva; i soggetti in sorveglianza attiva e passiva sono 1613, quelli che l’hanno terminata 2678. I decessi sul territorio dell’Ulss 7 dallo scoppio dell’epidemia sono stati 81.

(ph. Imagoeconomica)