eToro: guida alla piattaforma con edilbroker.it

Tra i broker più apprezzati e, di conseguenza, più famosi nel settore del trading online è necessario menzionare eToro.

Broker contraddistinto da caratteristiche fondamentali per affermarsi nel trading online, come serietà e professionalità, offre una piattaforma valida o no?

Si consiglia, per approfondire l’argomento, di visitare Edilbroker.it: uno dei migliori siti in Italia dedicati al trading online.

eToro: è una piattaforma sicura?

Prima di tutto, risulta fondamentale chiarire il dubbio principale che attanaglia ogni investitore prima di selezionare una piattaforma: eToro non è una truffa.

Il broker in questione detiene le regolamentazioni necessarie per operare e prestare i propri servizi online in maniera del tutto legale. Per quanto riguarda il territorio europeo, eToro rispetta le normative CySEC (numero di licenza: 109/10).

Si tratta di un requisito essenziale da verificare per evitare errori e vivere un’esperienza di trading positiva. Dunque, dal punto di vista della sicurezza, eToro può essere una buona scelta: l’elevato numero di utenti ne è la prova inconfutabile.

eToro: caratteristiche della piattaforma

Il broker eToro, apparso sul mercato nel 2013, detiene un successo in termini mondiali. Analizzando la piattaforma, appare estremamente semplice ed intuitiva, rivelandosi alla portata anche dei meno esperti.

Naturalmente, non applica commissioni e il deposito minimo è di circa 200 euro: cifra accessibile anche ai traders che non dispongono di capitali ingenti da investire.

La piattaforma consente anche di iniziare da un conto demo, gratuito ed illimitato; strumento vantaggioso per far pratica e testare l’eventuale impatto delle strategie elaborate senza mettere in gioco i propri risparmi. Ciò significa che non c’è bisogno di effettuare alcun deposito e, in più, iniziare da una simulazione di trading consente anche di testare, in prima persona, il funzionamento della piattaforma. Il broker fornirà un credito virtuale da poter utilizzare su mercati aggiornati in tempo reale e non comporta vincoli: se i servizi non saranno all’altezza delle proprie aspettative, non sarà necessario aprirsi un conto reale.

eToro: Social trading e Copy trading

La fama del broker è, senza dubbio, legata all’introduzione di funzioni innovative che hanno cambiato la maniera tradizionale di approcciarsi al trading online.

eToro nasce come un network di trading a tutti gli effetti, sul quale gli utenti possono interagire tra loro e scambiarsi eventuali consigli di mercato.

Molti traders principianti cominciano dal copy trading. In termini semplici, consente di selezionare i popular investor per replicare, in automatico, le operazioni da loro effettuate. Ciò significa che i neofiti potranno personalmente decidere quali traders, già esperti nel settore, seguire in base ai propri rendimenti passati e alle strategie che adottano.

Il copy trading sta riscuotendo una notevole risonanza, in quanto molti utenti ritengono che sia valido per imparare osservando i migliori e per ottenere risultati sin da subito.

Si consiglia di non sopravvalutare tale funzione, poiché nel caso in cui i traders seguiti riportino dei ribassi, si avranno delle conseguenze anche sul capitale investito. Il copy trading deve essere utilizzato come un espediente iniziale per ovviare alla propria mancanza di esperienza. Una volta acquisite le conoscenze necessarie e la giusta fiducia in sé stessi, è molto importante iniziare ad investire in maniera autonoma.

eToro: opinioni

La piattaforma eToro, in generale, consta di innumerevoli opinioni positive per la qualità dei servizi resi disponibili ai propri utenti.

Una pecca che riguarda il broker è l’assenza di materiali didattici, una sezione molto importante da inserire per formare i propri utenti.

La teoria nel trading online è importante quanto la pratica, ragione per la quale molti traders alle prime armi decidono di cambiare strada.

In più, la piattaforma non fornisce il supporto necessario ai propri clienti che necessitano di aiuti e consigli per i propri investimenti. Ad esempio, molti lamentano la mancata possibilità di ricevere segnali di trading gratuiti, cioè delle previsioni di mercato elaborate da esperti che semplificano le future scelte da fare.

Nonostante questo, fornisce un’ampia gamma di assets tra cui scegliere, consentendo agli investitori di diversificare i propri investimenti. In più, le funzioni di Social trading e Copy trading hanno ottenuto il favore della community online, poiché sono strumenti di cui usufruire per tentare di comprendere il funzionamento del trading online.

In conclusione, eToro potrebbe essere una valida scelta se si considera l’affidabilità e la serietà del broker. Per traders inesperti che necessitano di studiare, al contrario, potrebbe non essere all’altezza delle proprie aspettative. Si consiglia di tener conto di tutti questi elementi e ponderare se il broker possa soddisfare o meno le proprie esigenze.

(ph: shutterstock)

Tags: