«Arance nordafricane distribuite alla Camera dei Deputati. E quelle italiane?»

La denuncia del deputato vicentino della Lega Pretto: «Specialmente durante l’emergenza da Coronavirus, che ha messo in difficoltà molti agricoltori italiani, trovo inopportuno che le Istituzioni acquistino prodotti esteri»

«Oggi abbiamo scoperto che le arance distribuite all’interno della Camera dei Deputati sono evidentemente di provenienza nordafricana». E’ questa la denuncia, con tanto di foto, del deputato vicentino della Lega Erik Pretto che aggiunge: «Specialmente durante l’emergenza da Coronavirus che stiamo vivendo, che ha messo in grande difficoltà molti agricoltori italiani, trovo assolutamente inopportuno che le Istituzioni prediligano l’acquisto di prodotti esteri».

«Mi auguro che il Presidente della Camera, Roberto Fico, voglia intervenire al più presto per porre rimedio a questo fatto spiacevole che, seppur simbolicamente, evidenzia una insufficiente attenzione per la difesa e la valorizzazione della nostra economia e specialmente del nostro settore primario».

Tags: