Covid-19, Ulss 8 Berica: altre due vittime al San Bortolo, i guariti salgono a quota 635

Il bollettino dell’azienda socio-sanitaria di stamane, domenica 3 maggio. I positivi sono 1264, i ricoverati 76

Azienda Ulss 8 Berica, Vicenza, 3 maggio 2020 – Altri due decessi all’ospedale San Bortolo di Vicenza a causa del coronavirus. L’ si apprende dal bollettino dell’Ulss 8 Berica di stamane, domenica 3 maggio. Le vittime sono due donne, una 90enne residente nel capoluogo e una 87enne di Caldogno.

I positivi sul territorio dell’azienda socio-sanitaria sono ad oggi 1264, uno in più da ieri; 25104 i tamponi e 9235 i test sierologici effettuati sinora; i ricoverati sono 76, – 8 da ieri, di cui 11 in terapia intensiva; salgono a 177 i pazienti dimessi, +11 rispetto a ieri; mentre i guariti ammontano a 635, + 23 da ieri; 600 i soggetti in sorveglianza attiva e 320 quelli in sorveglianza fiduciaria passiva.

(ph. Imagoeconomica)