Padova, il sigillo della città al virologo Crisanti

Il sindaco Giordani: «Un riconoscimento per il suo ruolo fondamentale e l’impegno. Grazie a lui vittime in Veneto contenute»

Il virologo Andrea Crisanti, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Azienda Ospedaliera di Padova, riceverà dalle mani del sindaco Sergio Giordani, il 5 maggio alle ore 16, in Sala Paladin, il Sigillo della Città, quale segno di riconoscimento per il fondamentale ruolo svolto nella definizione della efficace strategia di contrasto al Coronavirus, strategia che ha permesso alla città di Padova e a tutto il Veneto di contenere il numero di vittime e di affrontare con successo il percorso di cura per migliaia di persone.

Oltre al Sindaco per un breve saluto, prenderanno la parola anche il Magnifico Rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto e il Prefetto Renato Franceschelli.