Coronavirus: oltre 250mila i morti nel mondo