Governatore Toscana: «Zaia può riaprire tutto? Sbruffone»

«L’idea del liberi tutti è sbagliata. Lo Stato fa bene ad impugnare i provvedimento anche se, dobbiamo ammetterlo, non le ha certo indovinate tutte»

«La Calabria ha fatto una fuga in avanti priva di senso, mi è sembrato un comportamento del tutto legittimo da parte del governo impugnare quel provvedimento. E tuttavia va detto che lo Stato non le ha certo indovinate tutte e farebbe bene anche a riconoscerlo. Basta scaricare tutto sulle Regioni». Queste le parole del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in un’intervista alla “Repubblica”.

Rossi non risparmia nemmeno il collega del Veneto, Luca Zaia: «Un bell’atteggiamento da sbruffone dire che lui può riaprire tutto ora. L’idea del liberi tutti è sbagliata. Dobbiamo scongiurare un ritorno al passato coi contagi. Trovo che tanto Zaia quanto Fontana e l’inconsistente Salvini sbaglino a dire che sono pronti a ripartire con quei dati. Lo Stato fa bene ad esercitare le sue prerogative ma tutti abbassino i toni. Serve leale collaborazione».

(ph: imagoeconomica)

Tags: