Venezia, imprenditori e commercianti in corteo: «Lasciateci lavorare» [VIDEO]

Una delegazione di manifestanti composti da imprenditori, partite iva, ristoratori ed artigiani hanno incontrato il sindaco Brugnaro

Un migliaio di persone: secondo quanto riporta Adnkronos sono questi i numeri del corte di questa mattina a Venezia che ha riunito commercianti, partite iva, artigiani, piccoli imprenditori, ristoratori. La manifestazione è partita dalla stazione di Santa Lucia a Venezia. L’intento è quello di chiedere di poter riaprire prima della data prevista del primo giugno. In corteo, tra striscioni, e bandiere tricolori e di San Marco, i manifestanti hanno percorso calli e campielli per arrivare al ponte di Rialto.

Poi una delegazione è stata ricevuta in municipio dal sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro e da alcuni assessori per chiedere al primo cittadino veneziano di portare al governo la richiesta di poter aprire le loro attività: «Non vogliamo elemosina, ma solo di poter lavorare», hanno detto. Quindi una parte del corteo ha proseguito per arrivare in Piazza San Marco.

Fonte: Adnkronos

Tags: ,