Venezia, picchiato per aver rimproverato un passante senza mascherina

L’uomo è finito in pronto soccorso

Brutto episodio di violenza questa mattina a Venezia. Un passante ha visto una persona senza mascherina e l’ha invitate ad indossarla cercando di far capire l’importanza fondamentale dell’uso di questo dispositivo di protezione, soprattutto in questo momento estremamente delicato dell’emergenza Coronavirus. Per tutta risposta è stato picchiato ed è finito in ospedale.

A darne notizia è il presidente Luca Zaia durante la conferenza stampa di oggi. «Capite che non può funzionare così, dobbiamo essere comunità. Importante e fondamentale indossare la mascherina, un presidio per sè e per gli altri», ha concluso.

(ph: shutterstock)

Tags: ,