«Prestito di 30 milioni ad aziende: Zaia e Marcato ci prendete per il cu*o?» [VIDEO]

L’indipendentista Chiavegato: «Datevi una mossa, siete pagati con i nostri soldi. L’avete capito che quest’anno per molte aziende è finita?»

«Ho appena visto il grandissimo provvedimento che la regione Veneto ha preso per aiutare le imprese colpite da Covid 19». E’ un video dai toni ironici quello pubblicato dall’imprenditore veneto ed indipendentista Lucio Chiavegato che commenta lo stanziamento dei 30 milioni in prestito a tasso zero alle aziende da un minimo di 5 mila ad un massimo di 50 mila euro. «La regione regala ogni anno a Roma 15 mila milioni di euro e per i veneti ha stanziato 30 milioni. E neanche a fondo perduto. Parlano di prestiti. Grazie Zaia, mi sento molto sollevato. Ci state prendendo per il cu*o?».

Poi lancia un messaggio a Luca Zaia e Roberto Marcato che «hanno tempo di fare video sugli immigrati»: «Datevi una mossa, siete pagati con i nostri soldi. Non vogliamo prestiti. Quest’anno per molte aziende è finita. Il turismo e tutti i settori legati a quello è finito. Cosa ce ne facciamo di un prestito? Mi sto veramente arrabbiando. Sveglia, soprattutto gli imprenditori: ci indebitiamo ancora per cause non nostre».

Varda #lucazaia che me incazzo.

Pubblicato da Lucio Chiavegato su Mercoledì 6 maggio 2020

Tags: