Coronavirus in Italia: alla soglia dei 30 mila morti da inizio emergenza

Il bollettino della protezione civile di oggi, 7 maggio: gli attualmente positivi scendono sotto i 90 mila

Continua l’impegno del Dipartimento nelle attività di coordinamento di tutte le componenti e strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile. In particolare, nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 7 maggio, il totale delle persone che hanno contratto il virus supera i 215 mila, con un incremento rispetto a ieri di 1.401 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi scendono sotto i 90 mila, con una decrescita di 1.904 assistiti rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi 1.311 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 22 pazienti rispetto a ieri. 15.167 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 595 pazienti rispetto a ieri. Rispetto a ieri i deceduti sono 274 e portano il totale a 29.958. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 96.276, con un incremento di 3.031 persone rispetto a ieri.

(ph: imagoeconomica)