A Venezia compare la “Madonna del Coronavirus”

L’opera, realizzata da Maria Terzi, si trova in un sottoportego davvero speciale. Ecco perchè

Ieri mattina nel sottoportego della Peste a Venezia è comparsa “La Madonna del Coronavirus“, un quadro dove si vedono Maria che tiene in braccio Gesù bambino, entrambi con la mascherina sul volto. L’opera è stata realizzata dall’artista veneziana Maria Terzi che l’ha pubblicata anche sui social dov’è stata molto apprezzata.

La scelta di quel sottoportego non è casuale: secondo la storia che si tramanda la popolazione locale, infatti, nel 1630, in piena pestilenza, proprio lì apparve la Madonna per proteggerli. Nel messaggio su Facebook che accompagna la foto dell’opera si legge: «Questo è per Noi, per la Nostra storia, per la Nostra arte, per la Nostra cultura; per la Nostra Città! Dalle terribili pestilenze del passato, alle più moderne pandemie del Nuovo Millennio, Noi Veneziani siamo ancora una volta Uniti nel chiedere la protezione della Nostra città».

Pubblicato da Maria Terzi su Mercoledì 6 maggio 2020

Tags: ,