Sanità: Giornata infermieri, online veglia mondiale in ricordo vittime Covid-19

Roma, 12 mag. (Adnkronos Salute) – Una veglia online con il collage delle testimonianze dirette degli infermieri a tutte le latitudini per ricordare i colleghi morti a causa della pandemia da Covid 19. È l’iniziativa lanciata dal Global Nurses United (Gnu), in occasione della Giornata internazionale dell’infermiere che si celebra oggi e a cui il Nursind ha deciso di aderire. Il sindacato, da membro della federazione che raccoglie le sigle infermieristiche di 28 paesi del mondo, ha infatti realizzato per la Gnu un video in ricordo degli infermieri morti di coronavirus.
“Quella di quest’anno è una ricorrenza particolare. Per guardare avanti, alle sfide che attendono la nostra categoria – ha spiegato il segretario nazionale del Nursind Andrea Bottega – non possiamo fare finta che nulla sia accaduto. Non possiamo non ricordare i nostri colleghi che nel prendersi cura dei loro pazienti, hanno perso la vita in questi mesi”. Ma è proprio per non rendere vano il sacrificio degli infermieri che il Nursind, nella sua clip, rilancia le priorità da tradurre subito in atti concreti: dalla necessità di un ambiente di lavoro salubre a quella di un giusto salario. “Servono adeguati presidi di protezione, come sta dimostrando la tragica emergenza che stiamo vivendo – rimarca Bottega – ma occorre anche finalmente rendere equi gli stipendi degli infermieri, parametrandoli a formazione, esperienza e titoli di studio”.
Nel video, realizzato dal Nursind, viene sollevata inoltre un’altra questione dirimente per la categoria: la necessità di un’area di contrattazione autonoma per la specificità della professione, basata sulla presa in carico e sulla continuità assistenziale. “Sarà al centro delle nostre battaglie di quest’anno – avverte Bottega -. Il governo dovrà dimostrare con fatti concreti tutta la solidarietà e gli encomi a parole espressi in questi lunghi e difficili mesi”. Da questa mattina, inoltre, sul sito del sindacato campeggia una grande foto mosaico che immortala ben 515 infermieri al lavoro. Sono gli scatti degli operatori che hanno aderito all’iniziativa lanciata dal sindacato: “E’ un collage-manifesto – spiega dal direttivo nazionale Nursind Roberto Amerio, promotore dell’iniziativa -. Testimonia la fierezza dell’impegno degli infermieri nel loro lavoro, in generale, e in questa emergenza, in particolare”.

Tags: , ,