Incendio Marghera, Bottacin: «Al lavoro con Arpav per smaltire acque di spegnimento»

I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per domare tutti i focolai del devastante rogo alla 3V Sigma

Sembra essere stato scongiurato il disastro ambientale che poteva essere provocato dall‘incendio nella 3V Sigma di Marghera, nel Veneziano, divampato nella giornata di ieri.

Secondo quanto riferito dall’assessore Giampaolo Bottacin, presente al punto stampa di Luca Zaia sull’emergenza coronavirus, i vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per spegnere gli ultimi focolai mentre è iniziata l’attivita, coordinata da Arpa Veneto, per lo smaltimento delle acque di spegnimento, altamente inquinanti. Nei canali vicino all’azienda, nelle scorse ore c’è stata una vasta moria di pesci.

Per quanto riguarda l’aria, le misurazioni effettuate non evidenzierebbero criticità ma resta il divieto di consumare i prodotti coltivati nei pressi dell’incidente.

Tags: ,