«L’Arena ci aspetta, ci riprenderemo tutto»: l’emozionante performance di Diodato

Il vincitore si Sanremo si è esibito solo in un’Arena di Verona splendida e vuota: «Insieme torneremo a fare il nostro bellissimo rumore»

Un Diodato solo in un’Arena di Verona splendida e vuota. Nell’aria solo le note di “Fai Rumore”, la hit del del vincitore di Sanremo. Il cantante si è esibito all’Europe Shine a Light, il grande show televisivo che ha sostituito l’annullato “Eurovision Song Contest”

«L’Arena suona, racconta storie millenarie, di emozioni forti, indimenticabili – scrive su Instagram -. L’Arena ci aspetta, come tanti altri luoghi in giro per il mondo feriti dal silenzio. Ci riprenderemo tutto e, insieme, torneremo a fare il nostro bellissimo rumore. Sono grato a tutti voi e alla musica, per avermi riempito d’amore la vita, per avermi insegnato a vedere bellezza ovunque, anche nei momenti più bui, più difficili, per avermi insegnato ad abbracciare ogni emozione e a condividerla, per provare a superare i miei limiti e le mie paure e incontrare davvero gli altri, anche nel silenzio di un’Arena vuota. Perché nella musica l’io si trasforma sempre in noi, ed è proprio questa la sua magia più grande».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Leggo messaggi meravigliosi da molte ore. Arrivano dal cuore di migliaia di persone, da tutto il mondo. Sono grato a tutti voi e alla musica, per avermi riempito d’amore la vita, per avermi insegnato a vedere bellezza ovunque, anche nei momenti più bui, più difficili, per avermi insegnato ad abbracciare ogni emozione e a condividerla, per provare a superare i miei limiti e le mie paure e incontrare davvero gli altri, anche nel silenzio di un’Arena vuota. Perché nella musica l’io si trasforma sempre in noi, ed è proprio questa la sua magia più grande. Ieri, lì, c’eravamo noi. ❤️ Lasciatemi ringraziare @carosellorecords, @rai1official, @eurovision, @arenadiverona e @comunediverona, @claudiofrancescoongaro, @wordsforyou_pr, @edizionicurcimusicpublishing, @guttusofab, tutti i tecnici, operatori e anime belle che hanno reso possibile tutto questo. Grazie a @toomilabs, @rodrigoderasmo, @rabbo_scogna e @edwynroberts per aver messo la loro arte in questa nuova versione di Fai rumore. 🏟 I have been reading beautiful messages for hours now and I get chills all the time. They come from the hearts of thousands of people, from all over the world. I am grateful, to all of you and to music, for filling my life with love, for teaching me to see beauty everywhere, even in the darkest, most difficult moments, for teaching me to embrace every emotion and to share it, to try to overcome my limits and fears and deeply connect with others, in the silence of an empty Arena too. Because in music “I” always turns into “we”, and this is exactly its greatest magic. For this reason, We were there yesterday. ❤️ Let me thank @carosellorecords, @rai1official, @eurovision, @arenadiverona and @comunediverona, @claudiofrancescoongaro, @wordsforyou_pr, @edizionicurcimusicpublishing, @guttusofab, all the technicians, operators and beautiful souls who made all this possible. Thanks to @toomilabs, @rodrigoderasmo, @rabbo_scogna and @edwynroberts for putting their art in this new version of Fai Rumore. #fairumore #arenadiverona #esc2020 #shinealight #diodato #eurovision

Un post condiviso da Diodato (@diodatomusic) in data:

(ph: Instagram Diodato)

Tags: ,