Sanitari 118: «I superpoteri non sono in dotazione. Aiutateci ad aiutarvi anche in Fase 2»

l’appello ai cittadini di Salvatore Manca, presidente nazionale della Società italiana della medicina di emergenza-urgenza (Simeu) per una Fase 2 all’insegna della collaborazione per operatori sanitari e assistiti

«Aiutate il pronto soccorso e la medicina d’urgenza, soprattutto perché è un bene comune e quindi in qualche modo è anche vostro! Ricordate che i superpoteri non sono una
dotazione di reparto e che la migliore collaborazione tra i cittadini tutti, darà sicuramente i migliori risultati anche e soprattutto in termini di sicurezza e di assistenza».

E’ l’appello ai cittadini di Salvatore Manca, presidente nazionale della Società italiana della medicina di emergenza-urgenza (Simeu) per una Fase 2 all’insegna della collaborazione per operatori sanitari e assistiti.

«Ancora non siamo usciti dallo stato di crisi sanitaria che già l’empatia e il sentimento di vicinanza dimostrato nella fase 1 – nel rispetto dello sforzo profuso dagli operatori sanitari in prima linea che si sono opposti alle gravi conseguenze sulla salute pubblica causate dal nuovo virus – sembrano affievolirsi», rileva Manca.

(Ph Imagoeconomica)

Tags: