Coronavirus, Ulss 8 Berica: muore al San Bortolo vicentina di 84 anni, positivi stabili a 1304 casi

Il report dell’azienda socio-sanitaria del 20 maggio. Il totale dei guariti è di 838, +19 da ieri; i ricoverati sono 26

Azienda Ulss 8 Berica, Vicenza, 20 maggio 2020 – Una donna vicentina di 84 anni è morta all’ospedale San Bortolo a causa del Covid-19. Lo si apprende dal bollettino dell’Ulss 8 Berica del 20 maggio.

I positivi sul territorio dell’azienda socio-sanitaria sono 1304, come ieri; i ricoverati sono 26, +2 rispetto alla precedente rilevazione, di cui uno in terapia intensiva; i pazienti dimessi ammontano a 219 mentre le persone in isolamento risultano essere 643, ovvero 305 sono i soggetti in sorveglianza attiva e 338 quelli in sorveglianza fiduciaria passiva; il totale dei guariti è di 838, +19 da ieri; nel complesso, infine, sono stati realizzati finora 36109 tamponi e 12705 test sierologici.

(ph. Imagoeconomica)