Elezioni regionali: c’è una data

Zaia spinge da tempo per andare alle urne quest’estate ma non sarà accontentato

Nel Cdm in programma oggi alle 18 si affronterà anche la questione della data del voto alle regionali 2020, sulla quale è in corso una interlocuzione tra maggioranza, governo e presidenti delle regioni interessate. La data per tornare alle urne sembra essere stata individuata nel weekend del 12-13 settembre.

«Al massimo – spiega una fonte di governo all’Adnkronos – si vota a fine settembre, ma l’ipotesi più accreditata è per il weekend di metà mese. Al 90% si vota il 12-13». Tra le Regioni interessate anche il Veneto. Il presidente Luca Zaia spinge da tempo perchè si vada alle urne quest’estate.

(ph: shutterstock)