Covid-19, Ulss 7 Pedemontana: tre morti all’ospedale di Santorso

Lo rileva il bollettino dell’azienda socio-sanitaria di stamane, venerdì 22 maggio. I positivi sono complessivamente 1596, i guariti 1073

 

Azienda Ulss 7 Pedemontana, Bassano del Grappa, 22 maggio 2020 – Tre nuovi morti di coronavirus all’ospedale di Santorso: a perdere la vita due donne di 86 anni, l’una di Asiago, l’altra di Bassano, e un 83enne originario di Montecchio Precalcino.

Lo si apprende dal bollettino dell’Ulss 7 Pedemontana di stamane, venerdì 22 maggio, che rileva un totale di 1596 positivi; i ricoverati sono 27, di cui 19 a Santorso e 8 all’ospedale di comunità di Marostica; le persone guarite sono 1073; 451 si trovano in sorveglianza attiva e passiva mentre 3827 soggetti hanno terminato il periodo di isolamento.

I morti sul territorio della Pedemontana dall’inizio dell’epidemia sono stati 114.

(ph. Imagoeconomica)