Il Coronavirus non ferma la sagra della ciliegia di Marostica

L’emergenza Coronavirus non ferma la Festa della Ciliegia di Marostica IGP. Domenica 31 maggio, vista l’impossibilità di organizzare la tradizionale sagra dedicata al celebre frutto, i Comuni di Marostica, Colceresa e Pianezze, principali territori di produzione della rossa primizia, inventano un nuovo format per promuovere la ricca produzione di ciliegie. E così la 76^ edizione della Mostra Mercato della Ciliegia di Marostica IGP diventa una “Mostra 2.0”, raccontata in diretta streaming su canali social Facebook (Città di Marostica), Instagram (citta_di_marostica) e YouTube (Turismo Marostica). La storia e il presente della produzione cerasicola, la prima ad ottenere il marchio europeo di indicazione geografica protetta, con i suoi usi, costumi e tradizioni, sarà interpretata dal variegato mondo dei produttori, dei ristoratori, dei commercianti, che portano avanti questa eccellenza del territorio. Sindaci, autorità e rappresentanti di categoria si daranno infatti appuntamento al Castello Inferiore, dalle 10.30, di fronte comunque ad una esposizione del prelibato frutto, che la fortunata stagione promette di riservare.

Accanto alle interviste e ai racconti in diretta, la messa in onda di contenuti specifici, legati al mondo della raccolta e della lavorazione delle ciliegie, dai momenti di vita nelle colline e nelle aziende agricole alle lezioni di cucina e ricette proposte degli chef dei ristoranti locali. Insomma, tutto quello che ruota attorno al rosso frutto, che comunque si potrà acquistare nelle bancarelle nel parcheggio di Viale Stazione o nei menu dedicati di bar e ristoranti che nella giornata proporranno anche servizi di delivery e take away.

Non mancherà un momento di gioco con “2020 Veneto Channel”,il canale FB bassanese dedicato al divertimento e all’intrattenimento, con il gioco “Tu dimmi quanto quanto”, che chiederà agli utenti di indovinare il peso di un cesto di ciliegie con rispettivo premio! (dalle ore 18.45). Durante la giornata saranno messi in onda ulteriori contenuti, con la condivisione nei canali social da parte di tutti gli attori di questa festa. Ed infine, anche una sorpresa musicale!

«Con questo progetto abbiamo voluto dare un segnale di vitalità delle nostre cittadine” dichiara il sindaco di Marostica Matteo Mozzo “Se non possiamo raggruppare le persone in Piazza per la Festa delle Ciliegie, daremo ai produttori un palcoscenico virtuale, quanto può ampio possibile, che sarà anche canale di promozione turistica in vista della ripresa».

«Questa emergenza ha costretto a rinnovarsi e a trovare nuove modalità di comunicazione – commenta  in una nota –  l’assessore al turismo e alle attività produttive della Città di Marostica Ylenia Bianchin “Marostica è in prima linea, confidando che si possa tornare presto alla bellezza e all’autenticità delle feste dal vivo e allo scambio reale fra le persone. Per ora cerchiamo di raccontare al meglio il nostro territorio, valorizzando il lavoro concreto di tante persone, dalla produzione alla lavorazione e alla promozione di questo meraviglioso frutto”. E prosegue: “Questa iniziativa è stata un’occasione per tutti di mettersi in gioco con creatività. Tutti i protagonisti hanno dimostrato collaborazione e voglia di organizzare qualcosa di innovativo insieme».

«Come amministratori dobbiamo trovarci pronti a svolgere il nostro compito con metodi diversi rispetto al passato” dichiara Enrico Costa, sindaco di Colceresa “Questa Festa delle Ciliegie ne è un esempio. Stiamo collaborando tra comuni su questo progetto e credo che possiamo essere un modello per tutti gli attori coinvolti».

«Anche in questo periodo che ci costringe a comunicare in streaming gli eventi del territorio che da decenni promuovono le ciliegie – aggiunge Luca Vendramin, sindaco di Pianezze  – siamo pronti ad onorare in modo nuovo il duro lavoro dei produttori a favore di un prodotto eccellente, vanto di tutto il territorio marosticense».

Promozione, spettacolo, turismo, ma anche solidarietà. «L’Associazione Pro Marostica è a fianco della Città e dei produttori nell’organizzazione della manifestazione che quest’anno avrà anche un risvolto benefico” informa il presidente dell’Associazione Simone Bucco «Il ricavato proveniente dalla vendita delle cassettine, se pur in numero inferiore rispetto agli scorsi anni, sarà devoluto all’Ospedale di Bassano del Grappa per fronteggiare l’emergenza Coronavirus».

Sono un centinaio le aziende certificate del territorio che producono con marchio IGP, rappresentate dal Consorzio di Tutela della Ciliegia di Marostica IGP. “Fino ad ora la stagione ha avuto un buon andamento” il commento del presidente del Consorzio Giuseppe Zuech “L’emergenza sanitaria, con i locali chiusi, ha condizionato la vendita della prima parte della stagione, ma confidiamo nella ripresa, invitando tutti a consumare i prodotti tipici del nostro territorio. Il primo pensiero va a tutti i sanitari che in questo periodo hanno lavorato per la comunità e infatti i proventi della vendita delle cassette in mostra andrà in beneficenza. Sosteniamo anche i nostri produttori che con le coltivazioni del ciliegio (e dell’ulivo) preservano il nostro ambiente”.
La Festa delle Ciliegia di Marostica IGP è promossa dal Comuni di Marostica, Colceresa e Pianezze, con il patrocinio della Regione del Veneto, in collaborazione con Consorzio di Tutela della Ciliegia di Marostica IGP, Associazione Pro Marostica, Confcommercio Marostica, Coldiretti Vicenza e Campagna Amica, Confederazione Italiana Agricoltori, Confartigianato Marostica, le Pro Loco di Mason Vicentino e di Molvena e con il sostegno di Banca San Giorgio Quinto Valle Agno.

PROGRAMMA

Domenica 31 maggio – dalle ore 10.30

Inaugurazione della Mostra
Collegamento da Piazza Castello e dal Castello Inferiore con i Sindaci di Marostica, Colceresa e Pianezze. Interventi delle Autorità Politiche e Associazioni di Categoria.

Rubriche e tanti contenuti interattivi: il prodotto, le ricette, i derivati della ciliegia, la buona cucina del nostro territorio. Marostica, Colceresa e Pianezze pronte per ripartire.

“Aspettando la Mostra”: Video diario della vita in campagna
Proiezione di videoclip sulla stagione, le coltivazioni, i nostri prodotti, il lavoro degli imprenditori agricoli.

#LaReginaRossaInCucina
Segui gli chef dei ristoranti del nostro territorio con le ricette tipiche della tradizione marosticense ed altre innovative a base di ciliegie.

Vendita diretta delle ciliegie IGP in Piazza e aree limitrofe

Riparti con il buon cibo del territorio marosticense
Non rinunciare ai sapori squisiti della nostra cucina con prodotti di eccellenza riconosciuti a livello europeo. I locali del territorio sono pronti a preparare un menù speciale perché la festa sia completa. Seguici sui social per i dettagli e l’elenco!

ore 18.45-19.15
CiliegiAmo – Spazio di intrattenimento
Appuntamento con la diretta di 2020 Veneto Channel
#ognidì live si trasferisce al Castello Inferiore con la #schedadellaAle sulle Ciliegie di Marostica IGP e il gioco TU DIMMI QUANTO QUANTO. Indovina anche tu il peso di un cesto di Ciliegie di Marostica IGP. Il vincitore si porta a casa il bottino!
Sintonizzati su: www.facebook.com/2020channelfb/

#distantimauniti

Per informazioni su “La Ciliegia di Marostica IGP”: www.ciliegiadimarosticaigp.it

Per informazioni sul programma: www.comune.marostica.vi.it. pagina Facebook Città di Marostica, App Municipium Marostica.