«Dopo antiVax e anti5G, ecco gli antiMask»

Salvo Di Grazia, medico in forze a Conegliano e noto per la sua battaglia contro le bufale sanitare, è stato insultato per aver sostenuto l’uso delle mascherine

«Medico della mona», «Io non bevo la mia urina», «Finito di operare si faccia una corsetta, con la mascherina. Poi mi sa dire!»: sono alcuni tra i centinaia di commenti ingiuriosi in risposta a un tweet che smentiva la diceria che il dispositivo di protezione facesse in qualche modo male alla salute.

L’autore è Salvo Di Grazia, medico di 52 anni, specialista in Ginecologia, che lavora negli ospedali dell’ex Usl di Conegliano e Vittorio Veneto, nonchè autore del noto blog Medbunker.it, dove smaschera bufale in ambito sanitario.

Il medico non si è fatto certo spaventare dalla folla di odiatori, anzi: per loro ha creato la nuova categoria degli antimask.

Tags: ,