Germania e Svizzera d’accordo: «Dal 15 giugno ok a viaggi in Italia»

Fra 10 giorni via libera ai flussi turistici grazie anche al buon andamento epidemiologico del nostro Paese

La Germania riaprirà i flussi turistici verso l’Italia a partire dal 15 giugno. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, nella conferenza stampa congiunta a Berlino con il collega tedesco Heiko Maas. Si tratta, ha detto Di Maio, di «una scelta di lealtà e trasparenza verso l’Italia che apprezziamo».

Di Maio ha assicurato «massima trasparenza sui dati epidemiologici con aggiornamenti quotidiani per consentire a tutti i cittadini tedeschi di visitare l’Italia in piena sicurezza. Intendiamo definire delle regole per non frammentare il mercato turistico europeo. Per questo le intese tra Paesi non sono una soluzione appropriata».

Non solo la Germania ma anche la Svizzera ha deciso di aprire i suoi confini con l’Italia dal 15 giugno. Inizialmente l’apertura era prevista solo verso l’Austria, la Germania e la Francia ma il Consiglio federale svizzero ha tenuto conto del buon andamento epidemiologico.

(ph: shutterstock)

Tags: